Bonus edilizi: cessione del credito e sconto in fattura

Il Decreto Rilancio ha introdotto la possibilità di fare la cessione del credito o beneficiare dello sconto in fattura per i lavori sugli immobili, in particolare:

  • Ristrutturazione edilizia casabonus
  • Risparmio energetico ecobonus
  • Bonus facciate
  • Impianti fotovoltaici
  • Colonnine di ricarica per veicoli elettrici
  • Superbonus 110%

E’ possibile ottenere uno sconto dal fornitore oppure cedere il credito a un terzo, come una banca o qualsiasi altro soggetto.

Per beneficiare dell’agevolazione è necessario avere tutti i documenti in regola ed effettuare una comunicazione all’Agenzia delle Entrate.

Il nostro Studio può assistervi nella produzione dei documenti obbligatori e può effettuare per voi la comunicazione all’Agenzia delle Entrate.

Condizioni economiche:

Consulenza e pratiche di cessione del credito/sconto in fattura
Consulenza nella produzione dei documenti e invio della comunicazione all’Agenzia delle Entrate 0.8% del beneficio con un minimo di € 190,00
Comunicazioni aggiuntive all’Agenzia delle Entrate (per esempio nel caso di lavori effettuati su più immobili o di lavori di diversa tipologia) € 70,00

 

Visto di conformità per superbonus 110%

(Il costo si riferisce ad ogni visto di conformità apposto)

Per crediti fino a 30.000 euro € 325.00
Per crediti fino a 60.000 euro € 650,00
Per crediti fino a 100.000 euro € 975,00
Per crediti fino a 500.000 euro € 1170,00
Per crediti oltre 500.000 euro 0,26% del credito

 

Consulenza Fiscale - Studio STF Saronno